AD3 comunicazione al Joomladay Firenze 2015Com'è ormai tradizione anche quest'anno abbiamo partecipato al JoomlaDay, ritrovandoci con amici e sviluppatori per l'incontro dal titolo "Joomla, 10 anni di innovazione per il web", al centro congressi di Firenze come 4 anni fa.

Gli argomenti di quest'anno: SEO, siti mobile-friendly, landing pages, sicurezza, migrazione, restyling, ecommerce, comparazione di framework per template... otto ore impegnative!

Leggi tutto: AD3 comunicazione al JoomlaDay 2015 a Firenze

amministrazione trasparente per i siti web degli entiPer gli enti è scattato l'obbligo di adeguarsi al decreto legislativo n°33 del 14 marzo 2013 sulla "Amministrazione trasparente".

Sono interessati tutti i siti web della Pubblica amministrazione e in generale qualunque ente utilizzi anche contributi pubblici per le proprie attività. Tutti gli enti pubblici quindi, ma non solo: collegi, ordini, accademie, parchi naturali, aziende ospedaliere, comunità montane, istituti scolastici e molti altri.

Il decreto obbliga alla pubblicazione di un'apposita sezione del sito web istituzionale in cui chiunque possa consultare regolamenti, incarichi, contratti, concorsi, bilanci e molte altre informazioni.

La struttura delle pagine indicata nel D.Lgs 33/2013 deve essere seguita in modo preciso, e per chi non è in regola sono previste sanzioni abbastanza pesanti.

Controllate il vostro sito: il governo ha messo a disposizione il sito "La Bussola della Trasparenza" dove chiunque può controllare se in un sito sono presenti tutte le pagine necessarie, verificando in dettaglio cosa manca.

Che punteggio avere ottenuto?

Attenzione però! Basta creare delle pagine vuote per avere un punteggio pieno... ma per essere in regola occorre anche inserire i giusti contenuti.

Verificate anche se il vostro ente è tenuto, in base alla Legge 190/2012 art. 1, comma 32, a rendere disponibili file in formato open data xml contenenti i dati relativi a contratti, incarichi, bandi ed appalti. Trovate le specifiche per i file xml a questa pagina del portale dell'Autorità Nazionale Anticorruzione.

Sono adempimenti un po' complicati e macchinosi, ma importanti. Speriamo almeno possano servire davvero a migliorare la gestione dei nostri soldi!

AD3 comunicazione ha già messo a norma i suoi clienti, vi serve una mano? Contattateci!

Anche AD3 comunicazione è Charlie.

Non perché approviamo tutto quello che hanno pubblicato, ma perché chiunque deve essere libero di dire qualsiasi cosa.

E se sbaglia ne deve rispondere in tribunale, non con la vita.

 

Je suis Charlie

AD3 comunicazione al Joomladay Milano 2014Quest'anno il JoomlaDay, l'incontro sul CMS open source Joomla!, si è tenuto a Milano, e noi non potevamo mancare all'appuntamento.
È l'occasione di aggiornarsi, imparare qualcosa di nuovo, scambiarsi qualche trucco del mestiere, ma anche di incontrare di persona persone che si conoscono anche da anni nei forum o via mail.

Il titolo della manifestazione quest'anno era "Direzione business" e si è parlato di ecommerce,  legislazione, privacy, SERP, CCK, e molto altro.

Leggi tutto: AD3 comunicazione al JoomlaDay 2014 a Milano